Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
30 ottobre 2011 7 30 /10 /ottobre /2011 11:00
Repost 0
Published by lalchimista - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento
6 ottobre 2011 4 06 /10 /ottobre /2011 14:33

 

2870623111_f1591418e4.jpg

http://www.saperlo.it/guida/come-diventare-ebanista-104757/

Repost 0
Published by lalchimista - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento
27 giugno 2011 1 27 /06 /giugno /2011 06:54

Ogni costruttore di cucine offre la consulenza gratuita di esperti , come progettisti e design. Basta fornire le esatte misure perimetrali della parete dove esistono gli sbocchi dell'acqua e del gas. Poi la prima cosa da fare è consultare le pagine gialle alla voce "cucine su misura" per verificare quanti costruttori di cucine abbiamo nelle vicinanze, al fine di evitare anche le spese di trasporto.

dove e come trovarle

Su internet vi sono costruttori di cucine su tutto il territorio nazionale. Anche qui bisogna fare una selezione iniziale di quelli che non fanno al caso nostro oppure troppo lontani, in caso di assistenza.

La fabbrica Cucinesumisura.net realizza su misura ogni tipo di cucina moderna o in stile laccata o legno

con uno show room anche online. La sua produzione, completa di tutti gli elettrodomestici, crea un ambiente famigliare le cui forme conviviali mettono a proprio agio tutti i membri della famiglia con eleganza e signorilità.

La febal@febal.it azienda specializzata da oltre 50 di esperienza nel settore cucine su misura possiede una vasta collezione e una rete capillare di rivenditori e lo scorso anno ha realizzato 9.000 cucine e possiede 600 negozi in Italia con il marchio Febal. Offre assistenza montaggio e trasporto compreso con l'eccellenza del prodotto garantito.

L'azienda Interni d'autore arredamenti info@internidautore.com è in gradi di fornire cucine su misura di ogni tipo, moderne ed in stile, rilascia preventivi online e la sua collezione di cucine è presente su Internet visibile sul loro sito.

La ditta Le cucine dei Mastri info@lecucinedeimastri.it offre cucine su misura componibili con l'eccellenza dei materiali usati, la progettualità e l'ergonomia delle cucine moderne e classiche, create con vero legno massello.

Da segnalare anche la Fausti cucine costruttori di cucine su misura dal 1958 la loro sede è a Bovisio Masciago superstrada Milano-Meda nel cuore della Brianza. Le cucine sono realizzate con i migliori materiali rigorosamente a norma CEE. Offre inoltre la personalizzazione delle cucine apportando qualsiasi miglioria il cliente chieda, segue tutte le fasi di lavorazione sino al trasporto e consegna a domicilio.

rapporto qualità-prezzo

Per chi vuole contenere la spesa di una cucina in fin dei conti onerosa, ma avere la stessa funzionalità esistono alcune aziende che propongono ottime cucine ma a prezzi più accessibili come l'azienda IKEA presente in tutta Italia offre delle ottime cucine componibili su misura, decisamente a prezzi più accessibili. È presente su Internet con diverse promozioni e cataloghi online e molti suggerimenti su come assemblare una cucina su misura.

Riassumendo

L'offerta di cucine su misura è soddisfacente per tutti i gusti e le tasche. Bisogna solo cercare quella che fa al caso nostro e che si inserisce bene nella nostra casa, come colore e stile.

kitchen BWCucina
Repost 0
Published by giuseppe esposito lalchimista - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento
25 giugno 2011 6 25 /06 /giugno /2011 12:15

Chi è interessato ad inserire nella propria casa o appartamento infissi in alluminio si presume abbia già fatto un ragionamento preliminare e quindi opta per una soluzione duratura ma più dispendiosa, ma a lungo andare si dimostrerà la scelta più oculata e anche in ultima analisi, più economica. Infatti gli infissi in alluminio praticamente non hanno bisogno di manutenzione, se non una pulizia periodica. Questa vuol essere una piccola guida per l'acquisto, anche on line. Basta essere sicuri del colore che si vuole.

come acquistare e dove?

E' notorio comunque che l'alluminio, metallo di pregio, costa più del legno nella realizzazione di infissi, ma se si sceglie anche il colore ligneo, il connubio è perfetto. Il mercato nazionale è ricco di produttori di finestre in alluminio e serramenti in genere e molti di essi propongono la vendita on line.

Inizialmente consultiamo le pagine gialle alla voce "finestre ed infissi in alluminio" avremo una panoramica di produttori logisticamente vicini, che in caso di consegna non vi saranno costi aggiuntivi. Una volta accertato che non hanno quello che cerchiamo, non ci resta che consultare Internet, alla stessa voce. Il web ci offre un mercato nazionale di produttori di finestre e serramenti in alluminio vasto, quindi anche qui possiamo fare una scrematura iniziale e consultare solo quelli che hanno ciò che cerchiamo.

soluzioni ottimali

L'Azienda ATLL di Lucca il cui responsabile marco@atll.it è lieto di presentare la produzione della sua azienda di infissi e serramenti in alluminio, certificati UNI EN ISO 9001:2008 fornendo on line qualsiasi preventivo gratuito e successiva vendita con eventuali soluzioni personalizzate.

La ditta WINDirect office@win-direct.con può mandare addirittura un tecnico per le misure a domicilio, e stilare un preventivo delle finestre occorrenti e quant'altro, con consegne e montaggio compreso: Basta contattare il sito descritto.

Da interpellare anche la ALUX serramenti info@aluxsrl le cui finestre e persiane di alta qualità offrono praticità e robustezza, indistruttibilità ed eleganza. Un servizio accurato nel montaggio a domicilio. Vendita on line.

L'Azienda FINSTRAL di Bolzano è leader europea nella costruzione di finestre e tutti gli infissi in alluminio il contatto è finstral@finstral.com le sue finestre in alluminio sono creazione di design, eleganti e robuste e l'azienda rilascia un certificato di garanzia all'atto dell'acquisto. Vasta esposizione on line con linea di vendita.

La ditta Schuco Italia propone una gamma di finestre in alluminio e serramenti Schuco con un rapporto qualità-prezzo veramente conveniente, un efficace isolamento termo acustico e facilissima manutenzione. Vende anche on line.

Riassumendo...

Dalla disamina effettuata, risulta evidente la variegata offerta esistente online, il consiglio è chiedere un preventivo a diverse aziende, segnalando loro le nostre richieste ed eventuali accessori. Il rapporto qualità-prezzo migliore orienterà la nostra scelta.

finestre italianesee filename | Source (my camera) | Date see metadata | Author sailko
Repost 0
Published by giuseppe esposito lalchimista - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento
24 giugno 2011 5 24 /06 /giugno /2011 15:12

6012331138_dc2a43a62c.jpgPer acquistare una camera da letto a Roma bisogna prima trovarla, ma non è difficile, occorre organizzarsi perché l'offerta sul territorio romano è vasta e variegata, e proprio per questo bisogna effettuare una selezione per individuare quale negozio o azienda possiede quella che cerchiamo, sia in stile che moderna o arte povera ecc. Prima cosa è consultare le pagine gialle romane e verifichiamo se esiste un negozio o ditta che tratta specificamente camere da letto, in modo da avere la camera che vogliamo vicina, anche per un eventuale trasporto esso non inciderà sul costo. Individuate queste ci si accerta telefonicamente se trattano quella che cerchiamo. Se non troviamo nulla basta ricorrere al web il quale ci fornirà innumerevoli proposte su come e dove trovare camere da letto a Roma e dintorni. Questa vuol essere una piccola guida, per risolvere tale problema.

dove trovare e acquistare camere da letto

La ditta Adinolfi Arredamenti di via Appia nuova offre il suo show room con molte offerte di camere da letto e accessori sia in stile che moderne, è facilmente raggiungibile con mezzi pubblici di superficie. Offre trasporto e montaggio gratuito a Roma.

L'Abbiglialegno di Roma info@labbiglialegno.it offre una vasta gamma di camere da letto moderne ed in stile, con consegna gratuita e montaggio nel territorio di Roma, fermata bus davanti al negozio 112.312-314-150-501-508. Garantisce la merce per 5 anni. Fornisce anche preventivi online.

La Giovannetti mobili srl sul sito camere da letto roma, Giovannettimobili.it effettua anche vendita online di camere da letto in vari stili anche su misura, consegna e montaggio gratuito sul suolo romano, offre ogni tipo di assistenza e pagamenti personalizzati.

Inoltre a Roma sono insediati alcuni negozi Ikea Roma e Anagnina che sono ben forniti di camere da letto anche su misura. Tutti i servizi inerenti sono gratuiti, compresi preventivi e pagamenti rateali. Il loro sito è visibile su Ikea.it E' davanti alla fermata metro A e B o bus 38-341-84

La Guida mobili.it con catalogo visibile online, offre la sua vasta collezione di camere da letto, con eccellenti soluzioni ed accessori. Propone in offerte varie camere da letto e pagamenti rateali personalizzati, regala l'assistenza, montaggio e trasporto compreso.

Altra azienda eccellente è la Bernardini.co@tin.it essa è specializzata in arredamenti contemporanei. quindi anche camere da letto di design ed accessori, con uno show room fornitissimo, in via dei banchi vecchi a Roma facilmente raggiungibile.

Inoltre sul sito AAnnunci.it e per chi ha poco da spendere, vi sono offerte di camere da letto a prezzi irrisori, basta però accontentarsi.

riassumendo...

A Roma è dintorni è estremamente facile comprare una camera da letto, basta solo sapere ciò che si vuole.

BedroomBeautiful Bedroom interior design
Repost 0
Published by giuseppe esposito lalchimista - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento
24 giugno 2011 5 24 /06 /giugno /2011 12:42

5947958977_c6773baf3c.jpgSecondo un'antica leggenda la città di Pergamo, presso Smirne in Anatolia, venne fondata dal nipote di Achille, appunto di nome Pergamo nel V° secolo a.c. ma riconosciuta anche patria di Esculapio padre della medicina il cui tempio era oggetto di pellegrinaggi per le sue facoltà taumaturgiche. Poi passò sotto il dominio di A. Magno e successivamente sotto il re Attalo I° fedele a Roma, che diede inizio alla sua egemonia in tutta l'Asia Minore e l'impulso alle pergamene e unguenti miracolosi.

Assunse la denominazione di Bergama sotto gli ottomani che si insediarono dopo la caduta dell'impero romano e ne fecero il centro di numerose manifatture di tappeti leggendari e il centro di raccolta dei tappeti nomadi limitrofi.

La produzione di tappeti si avvale di annodatori di origine caucasica e turcomanna, senza influenze esterne quindi i suoi esemplari sono autoctoni di stili e disegni, le relative fasi di lavorazione si sono mantenute nella ristretta cerchia familiare delle tribù locali, conosciute come Yunydag, Akhisar, Dikili e i più noti e bellicosi Yagcbedir autori di vere opere d'arte.

Essi usavano telai mobili, i nodi non superavano i 1200 per dcmq, le testate dal prevalente colore blu ottenuto dall'indaco, le fasce laterali coloratissime, ampie, con inserti di rosso cupi, arancione, giallo ecc.

I disegni sempre geometrici, con rombi, ottagoni, quadrati, e poligoni uncinati, tutti annodati col nodo ghiordes, un'altra caratteristica è la forma tendente al quadrato forma, dettata dall'uso nelle tende.

Di queste lavorazioni esistono testimonianze in alcuni dipinti Holbein il giovane e nelle chiese di Transilvania. Essi rappresentano degnamente la storia del tappeto anatolico perché esprimono tutto il fascino dell'arte del tappeto annodato e dal valore inestimabile.

Oggi vengono prodotti tappeti da preghiera, con la classica lampada votiva centrale esposta tra due colonne laterali ed il campo libero di chiara ispirazione ottomana. La produzione è scarsa e le maestranze sono emigrate in centri di produzioni più copiosi, come Konia, Kaysery, Yuruk ecc. realtà più a contatto col turismo. L'industrializzazione della Turchia segna lentamente la fine di prestigiose manifatture come questa per mancanza di manodopera distolta da guadagni più facili.

Quando la Turchia entrerà nel consesso europeo, sarà un ulteriore colpo ai suoi meravigliosi tappeti di cui resterà solo il ricordo e si potranno ammirare solamente nei musei del mondo.

1 Holbein_carpet_with_small_medallions_Bergama_early_16th_century. | 7, -Templo de Trajano-, Bergama (Pergamo)

Repost 0
Published by giuseppe esposito lalchimista - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento
23 giugno 2011 4 23 /06 /giugno /2011 17:14

5393518288_a57b8bcbf9.jpgPrima di acquistare porte per interni, è opportuno valutare bene il prodotto adatto alle nostre esigenze, in funzione degli spazi da occupare, dalle tonalità esistenti, dai mobili che occupano l'ambiente, il tipo di pavimento, legno o ceramica, moquette o maiolica. Sono elementi da ricordare, quando si passa alla fase risolutiva e all'acquisto, per evitare il classico "pugno nell'occhio" perché bisogna ricordare che le porte fanno arredamento

dove e come trovarle

L'approccio all'acquisto va graduato, facendo una cernita su cosa ci offrono i produttori più vicini a noi per una serie di motivi, la vicinanza azzera il trasporto logistico, avvicina eventuali interventi di perfezionamenti, aiuto in caso di difficoltà o inconvenienti.

Una volta che siamo certi di non aver trovato quello che cerchiamo, sulle pagine gialle locali, previo un giro di telefonate o visite ai nostri "vicini", possiamo ricorrere all'aiuto del web ove a Roma scopriamo esserci una miriade di produttori che fanno porte da interni, porta in legno o laccate, porta a scorrere o a scomparsa, porte da interno e arredamenti da interni.

Segniamo tutti quei produttori che hanno ciò che cerchiamo e cominciamo a selezionarli da Internet, armandoci di pazienza e chiedendo preventivi, anche online, per spuntare il prezzo più conveniente.

di legno o laccate, quale tipo?

Questa vuol essere una piccola guida, una volta appurato quale tipo di infisso cerchiamo.

La ditta Mondo porte s.r. l. di Roma info@mondoporte.it è in grado di fornire ogni tipo di infisso,sia in legno o altri materiali con posa in opera del loro personale specializzato, forniscono preventivi on line e sono in zona prenestina. Il sito è ricco di immagini di porte di loro produzione con diversi sistemi di sicurezza.

la Orvi serramenti di via Casilina ha una vasta collezione di soluzioni da interni, porte a scorrere, in noce, tankanica, ciliegio, abete, porte tagliafuoco, porte laccate, in vetro, a scrigno ecc. e un'ampia offerta promozionale con prezzi per tutte le tasche considerando il costo serramenti. Preventivi online, anche per tende per abbaini.

Da considerare anche la ditta Dierre di via delle capannelle a Roma showroom@macope.it la quale possiede una eccellente esposizione di porte da interni, con un accurato servizio di montaggio e assistenza. Le loro porte sono veri e propri oggetti di arredamento, di legno o laccate.

Da segnalare anche la Legno Roma, un sito ove è possibile trovare ogni tipo di porte in legno e non, un arredo vendita di infissi veramente esaustivo con offerte e sconti sulla loro produzione, a due passi da Roma.

Ricapitolando

Le soluzioni per arredare con porte interne qualsiasi immobile posseduto a Roma o dintorni, il commercio locale offre molte soluzioni di continuità, come si evince dalla straordinaria quantità e qualità di offerte esistenti.

Access is openClassic Elevator Lobby
Repost 0
Published by giuseppe esposito lalchimista - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento
23 giugno 2011 4 23 /06 /giugno /2011 16:55

 

 

 

 

 

 

 

1041175742_b64820713c.jpg

Superbo tappeto finemente annodato, voluto dall'ultimo scià di Persia il quale fece costruire una manifattura nella cittadina di Nain e affidò la sua guida al miglior maestro annodatore allora conosciuto, il grande Habibian.

Durante l'ultima dinastia dei Palhevi in Persia l'ultimo scià Reza ambizioso della ricchezza del suo trono e per dimostrare al mondo occidentale l'opulenza del sua regno, fece costruire alcune manifatture che dovevano diventare il suo biglietto da visita presso ambasciatori e notabili di tutto il mondo che facevano visita "al trono del Pavone" come veniva chiamato il suo regno.

Cosi nacque la manifattura modena più caratterizzata e prestigiosa negli anni antecedenti la 2^ guerra mondiale, quindi Nain antichi non esistono. Essi venivano donati ai notabili e diplomatici accreditati presso la corte di Teheran,la cui munificenza era nota a tutti i regnanti d' Europa e del jet set internazionale di cui lo scià era un assiduo frequentatore di tutti i luoghi alla moda .

La produzione ebbe un tale successo, che presto si allargò a molti villaggi intorno, come tabash, mashad, ecc. con manufatti molto discutibili e praticamente copiati dagli originali, ma non potevano gareggiare con quelli usciti dai laboratori imperiali i quali potevano contare sul supporto statale per mezzi e materiali nobili, nonché della guida di un grande maestro come Habibian.

Praticamente il Nain è un tappeto molto "occidentalizzato" palesemente trendy, lezioso, nato per piacere specialmente alle donne, con caratteristiche esecutive inconfondibili, forse è il tappeto più individuabile da tutti anche dal profano assoluto.

Essi presentano un medaglione centrale polilobato, l'ordito e di ottimo cotone ritorto varie volte con le denominazioni, shaharla, sheslà e nohla, che in lingua Farsi significano i numeri 4, 6 e 9, cioè la ritortura del filato

usato per la tramatura, a dimostrare la finezza dei nodi eseguiti.

Più fili vi sono in ognuno e più è fine il nodo. I disegni floreali sono perfetti e contornati da nodi di seta bianca per evidenziarne i decori, conferendo un effetto scenico affascinante. Il fondo è sempre sui toni del blu-azzurro, rosa antico, ma raramente il rosso proprio per "staccare" e diversificare i tappeti dagli, altri che notoriamente usano il rosso.

Il genio Habibian ha poi eseguito dei pezzi straordinari di sua mano con punte di eccellenza che arrivano a circa un milione di nodi al mq e con tramatura in seta naturale, veri capolavori dell'arte persiana, ormai scomparsi dal mercato.

Circular Na'in rug, Iran | Source personal picture | Date 2006-05 | A

Repost 0
Published by giuseppe esposito lalchimista - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento
8 giugno 2011 3 08 /06 /giugno /2011 17:28

3270274700_525bdee753.jpg4136194350_82903029e3.jpgCertamente chi ama una camera da letto classica deve necessariamente rivolgersi alle produzioni di mobili che del classicismo hanno fatto la loro bandiera, come la città di Cantù, nella Brianza.

I Mobilieri e fabbricanti

Aziende come la MAB, di Vighizzolo (CO) propone una interessantissima produzione di mobili barocchi, stanze da letto, camere rustiche, camere classiche.

Le fablier,

Anche l'azienda "Le Fablier" propone una vasta gamma di camere da letto classiche con vari stili, con soluzioni interessanti e composizioni studiate appositamente per gli amanti dell'arte del mobile.

Cecchini mobili

Anche la Cecchini mobili di Viterbo offre una vasta gamma di camere con letti le Fablier e delle migliori marche, nonché armadi le Fablier e arredamenti in stile barocco.

ricerche on line

Per cercare online una camera da letto classica digitare sul motore di ricerca google Letto.it o Camera letto.it. Il web offre una vasta soluzione di camere da letto di molteplici produttori, disponibili a fornire qualsiasi assistenza e preventivi assolutamente gratuiti come la ditta M.A.M.A. falegnameria di Bergamo.

Ferro battuto

Per gli amanti del ferro battuto, la Capital arredamenti di Cerea (VR) propone una collezione di letti in ferro battuto dai contenuti artistici e li propone on line con consegna, a loro carico, in tutta Italia.

Anche la bolognese Lipparini.it, azienda di Crespellano, propone la sua collezione di letti in ottone e ferro battuto, lampade e complementi d'arredo di mirabile fattura.

stile veneziano

Per chi ama invece l'allegria intrigante del Barocco veneziano, la ditta Mobilibuscemi.it di Licata possiede un'ampia esposizione di camere da letto di stile 700, 800, 900 veneziano, complete di affini complementi di arredo, specchiere, cornici ecc. in Barocco e Boulle.

stile francese

Altro artigiano con una produzione prestigiosa è Savoldi Paolo & C Savoldipaolo.com, bergamasco (Treviglio) con produzione di camere in stile di alta qualità.

stile inglese

La ditta Preis di Milano, in largo Treves, Preis.it. Fondata nel 1965, presenta la sua linea di arredo classica in stile inglese e dispone di due suggestivi show-room nel centro di Milano ove è possibile visionare le camere e altro.

stile olandese

L'azienda olandese Auping progetta e realizza dal 1888 camere da letto in stile. Oggi la ditta è la più grande produttrice indipendente di camere da letto, accessori e articoli da relativi. Il contatto è sita@auping.co.uk

Stile italiano

C è l'imbarazzo della scelta che va da quello notissimo veneto a quello lombardo, ligure, romano, napoletano, siciliano ecc tanto per citarne alcuni. I vari stili poi si differenziano in tanti particolari, ma ogni produzione di camere è eccellente per fattura e legni pregiati.

Repost 0
Published by giuseppe esposito lalchimista - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento
6 giugno 2011 1 06 /06 /giugno /2011 19:14

 

 

 

 

 

4439470394_50d24db04b.jpg

 

Se dobbiamo arredare un ambiente con un tappeto orientale bisogna considerare alcuni criteri che sono fondamentali. Memorizzare bene l'ambiente da decorare, colori dei mobili, tappezzeria, pavimenti e l'influenza della luce è fondamentale. Recarsi da un mercante di tappeti con bene in mente questi requisiti.

 

Prima di entrare in un negozio di tappeti orientali ricordarsi questi sacrosanti principii:

1) Il bello con costa mai troppo ed il brutto costa sempre troppo poco!

2) Nessuno regala niente per niente!

3) Con le prime due regole bene in mente, diffidare sempre di super offerte, super sconti, svenditissime, ecc. Sono tutte bufale per intortare chi non se ne intende!

 

Spesso sono solo specchietti per le allodole ed i prezzi sono gonfiati apposta per poi mostrare forti sconti dimezzandoli. Ma è solo finzione il tappeto vi verrà venduto al prezzo normale ed il commerciante avrà sempre il suo guadagno. Questo succede perchè non esiste un sistema di prezzi controllato ed ognuno fa da sè. Con queste linee guida ora si tratta di capire quale tipo di tappeto farebbe al caso nostro tenendo presente un' altro aspetto non meno importante.

 

Spesso l'esemplare che scelto presso il commerciante vi ha entusiasmato nel negozio sotto le sue luci al neon che esaltano i colori, ma poco consigliabile. Non mettere mai uno che faccia troppo "pandant" con l'ambiente, si perderebbe nell'insieme dell'arredo diventando anonimo. Invece per sua natura il tappeto orientale deve essere protagonista, dare luminosità all'ambiente, risaltare e staccare completamente dal resto. Praticamente dovrebbe fare l'effetto "quadro" cioè non coprire completamente il pavimento ma creare l'effetto di un dipinto a terra la cui cornice è lo stesso pavimento.

 

Cercare di non nasconderlo mai sotto qualcosa, ma sempre in bella evidenza e posizionarlo sempre in sfavore di luce in modo che i suoi colori risultano più carichi. Accorgimenti che donano eleganza e signorilità, giusto connubio tra arredo e fantasia il cui colpo d'occhio rasenta la scenografia e vi rimane la sensazione mnemonica di aver creato qualcosa di particolarmente gradevole. Quell'ambiente vi sarà sempre gradito, principio che deve valere per tutta la casa.

 

Repost 0
Published by giuseppe esposito lalchimista - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens