Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
9 novembre 2013 6 09 /11 /novembre /2013 11:20

 

colore-capelliIl colpo di fulmine esiste davvero e dura un quinto di secondo. A “misurarlo” è uno studio dell’università di Syracuse, pubblicato sul Journal of Sexual Medicine, secondo il quale quella minuscola frazione temporale è  sufficiente per innamorarsi; non solo: quando ciò accade, si prova lo stesso sentimento di euforia che si prova quando si assume cocaina.

La tesi va a sfidare anche il detto tradizionale secondo il quale “al cuor non si comanda”; perché l’amore rilevato nella ricerca è un sentimento molto “scientifico” e cerebrale, visto che quando ci si innamora ci sono ben 12 aree cerebrali che lavorano in tandem per rilasciare sostanze chimiche che danno l’euforia – come dopamina, ossitocina e adrenalina – e sono coinvolte in funzioni cognitive molto sofisticate.

E’ dunque il cervello, e non il cuore, a farci innamorare? “E’ una domanda spinosa -  commenta Stephanie Ortigue, coordinatrice dello studio – . Io direi il cervello, ma anche il cuore è collegato perché il concetto dell’amore è formato da entrambi i processi che dal cervello vanno al cuore e viceversa. Ad esempio, l’attivazione di alcune parti del cervello può generare delle stimolazioni al cuore, come le famose ‘farfalle nello stomaco’. Alcuni sintomi che sentiamo come nel cuore a volte vengono dal cervello”.

Si è anche scoperto che i livelli di sangue del fattore di crescita nervoso, o Ngf, aumentano e sono più altinelle coppie che si sono appena innamorate. Questa molecola ha un ruolo importante nella chimica sociale degli umani e nel colpo di fulmine. “Questi risultati – continua Ortigue – confermano che l’amore ha una base scientifica e che quando non va, è una causa di stress emotivo e depressione”.

Lo studio ha individuato anche quali sono le diverse aree del cervello che si attivano quando ci si innamora. Ad esempio l’amore incondizionato, come quello tra madre e figlio, è acceso dalle aree centrali, mentre quello appassionato è innescato dall’area delle ricompense e da quella cognitivo-associativa.

Condividi post

Repost 0
Published by lalchimista - in amore e sessualità
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens