Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 gennaio 2013 5 25 /01 /gennaio /2013 12:07

Da tempo immemorabile, gli uomini hanno usato le piante da frutto e per il trattamento di malattie. Gli egiziani invocato l'effetto curativo della natura , e guaritori dell'antichità tesoro di tutte le conoscenze che sarà in onda.Ippocrate, nato intorno all'anno 460. C., è uno dei medici più famosi del tempo. Da Lui viene il Corpus ippocratico , un lavoro in cui i suoi discepoli riuniti osservazioni empiriche della applicazione terapeutica di piante diverse .

Ippocrate fatto numerosi viaggi per completare la loro formazione. In un sentito parlare di un metodo di guarigione, che è pratica corrente in India : l' ayurveda , un compendio di terapie naturali con migliaia di anni . Da allora, gli indiani si basano sui benefici di casa rimedi a base di erbe medicinali. "Circa il 60% della popolazione utilizza regolarmente", dice Rakesh Tuli, Direttore del botanico istituto nazionale di ricerca, Lucknow (Uttar Pradesh). In Africa e Sud America , anche la medicina naturale è ancora praticata. In alcuni paesi, fino a quattro quinti della popolazione è convinta del potere di guarigione della medicina naturale , più di ogni altro.

Oggi, circa 35.000 piante medicinali sono utilizzati in tutto il mondo . Questa cifra è così alta è perché, in primo luogo, che in alcune regioni i farmaci prodotti da aziende farmaceutiche sono costosi. Inoltre, poiché soprattutto nei paesi sviluppati, l'individuo ha di solito più speranza in droghe vegetali nell'industria chimica."Molte persone in tutto il mondo hanno usato rimedi vegetali della medicina tradizionale ", dice Rakesh Tuli. Per secoli, guaritori, druidi e scienziati accumulato una preziosa esperienza e preziosa la uso terapeutico delle piante . Questo accumulo di conoscenze ha portato allo sviluppo della scienza medica in classica Europa , che è venuto dopo che la medicina medievale monastica. L'antica arte medica sopravvive nel nome botanico per molte specie. Il nome dei rimedi viene anche dal greco: phytopharmaka , il termine phyton("piante"), e il pharmakon ("droga").

Piante medicinali: Echinacea

Le aspettative di medicina alternativa

La fiducia nella fitomedicina si basa sulle sue radici storiche e la pratica antica. Molti credono che l' uso continuato di una ricetta è la migliore prova che è appropriato ed efficace per il trattamento di una malattia.Nella vita reale, devi sempre rispondere a queste aspettative? "La fiducia in erboristeria è grande", afferma Theodor Dingermann, professore di biologia farmaceutica in Germania. 

"A volte anche eccessiva". Un semplice esempio sarà sufficiente: se per alleviare il mal di testaprendere acido acetilsalicilico (ASA), è irrilevante che la pillola si chiama "aspirina" o "Alka Seltzer", perché l'unico agente attivo è una compressa contenente aspirina e può essere dosata con precisione, generalmente 500 milligrammi.

Il caso è erbe medicinali molto diverse. Alcuni prodotti sono indicati come farmaci e integratori alimentari. Ma vi è una differenza fondamentale nella struttura: nei rimedi vegetali non agisce una singola molecola, ma una miscela di molti. Così, in cui l'estratto di erba di San Giovanni o hyppericum (usata contro la depressione) si contano centinaia di sostanze che galleggiano nel compound, alcuni dei quali sconosciuti. Inoltre, la concentrazione di agenti attivi varia da prodotto a prodotto, a seconda del metodo di fabbricazione e l'origine della materia prima.

Proprietà e usi delle piante

L'efficacia di questa soluzione non è dalla pianta stessa, ma una miscela di sostanze estratte da esso. Quindi non è grave generalizzare affermazioni del tipo " ginkgo è utile per alleviare il morbo di Alzheimer"o" il hyppericum è un antidoto alla depressione ", in quanto la sua efficacia dipende dal dosaggio. "La concentrazione delle sostanze di una pianta medicinale è il fattore più importante da prendere in vigore ", sottolinea Roberto Della Loggia, preside della Facoltà di Farmacia dell'Università degli Studi di Trieste, Italia.

Il teorico sistematico fitoterapia la salute scienza non si è seduto fino al XVI secolo. I medici Paracelso riformatore, discarica nella conoscenza di alchimia, alcool sostanze distillati puri contenuti in piante medicinali .In linea di principio, le società attuali fitofarmaci dal modo identico, fabbricato con metodi moderni spremitura prodotti concentrati di piante, tra cui estratti, tinture e oli, essenze anche noto. Nella seconda metà del XX secolo, il progresso spettacolare dell'industria chimica nel campo della salute ha portato l'introduzione del test chiamato gold standard ("oro"), il cui scopo è quello di valutare l'efficacia dei farmaci. Da allora preso in considerazione solo i risultati del cosiddetto "doppio cieco", randomizzato, controllato con placebo, a gruppi paralleli.

In questo studio, sia per il medico e il paziente che riceve il rimedio sconosciuto attivo o con placebo che sostanza innocua . La distribuzione delle persone in gruppi paralleli a caso viene anche eseguita al fine di assicurare la massima oggettività. Il "doppio cieco" può valutare l'efficacia di una sostanza chimica isolata.

Condividi post

Repost 0
Published by lalchimista - in Agricoltura
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens