Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
4 aprile 2013 4 04 /04 /aprile /2013 09:39

nordic walking

4008506566_09900b905d.jpgo dicono tutti, correre fa bene al corpo e alla mente. I benefici di quest'attività sono molteplici, non soltanto fisici, ma anche psicologici, perché correre stimola l’ormone della felicità.

Il benessere che deriva dall'attività della corsa, non ha quasi eguali negli altri sport. Si tratta di un'attività indubbiamente impegnativa, che richiede un notevole sforzo fisico e mentale, tuttavia è molto praticata, proprio perché questo sacrificio viene notevolmente ricompensato dai benefici psicologici e fisici. 
Vogliamo sottolineare proprio questo,che lo sport e in particolare la corsa, permettono sì di rimanere in forma e di ottenere enormi vantaggi per la salute, ma anche di stare meglio con se stessi grazie ai cambiamenti favorevoli che un'intensa attività di questo genere porta alla nostra mente. 
Innanzitutto per chi vuole iniziare l'attività della corsa e non ha praticato molto sport, ci vuole un piano di allenamento. Dopo la visita da un medico che dovrà verificare lo stato di salute e la possibilità o meno di iniziare l'attività, è necessario buttare giù il programma di allenamento: generalmente un principiante deve iniziare a correre con molta cautela, cominciando ad allenarsi non più di tre volte alla settimana; ogni volta alternerà 12 minuti di corsa a 18 di camminata veloce per un totale di 30 minuti, da dividere cosi: 3 minuti di camminata e 2 di corsa da ripetere per sei volte. Dopo due settimane il principiante potrà cominciare ad allenarsi più intensamente aumentando i minuti di corsa n maniera graduale, poco alla volta e sempre alternandoli con la camminata. 
L'obiettivo, dopo qualche settimana è arrivare ad un'ora di allenamento consecutiva, fase in cui si dovrà correre senza più pause o camminate. Le prime volte potrebbero verificarsi dolori da affaticamento, che possono portare a infortuni se non si sta attenti! 

Un consiglio: per essere certi di non incappare in infortuni, esiste una semplice regola, che tuttavia può essere difficile da seguire all'inizio, quando si ha una certa smania di allenarsi, ovvero prima di effettuare un allenamento devono essere scomparsi tutti i dolori dell'allenamento precedente.
Inoltre, non è importante sudare eccessivamente nell'attività della corsa, non è questo l'obiettivo che invece è quello della resistenza, la capacità di partire da un punto prestabilito e arrivarne a un altro dopo un tot di tempo senza fermarsi e a un'andatura costante. 
Passiamo ora ai benefici psicologici di questa attività sportiva: molti runner ( ed è provato) hanno constatato un notevole aumento dell'autostima, con conseguente miglioramento del rapporto con se stessi e con gli altri; molti vanno a correre per "scaricarsi", proprio perché facilita la gestione di ansie e frustrazioni, che possono attenuarsi o scomparire. 
Ricordiamo che correre rilascia endorfine in grandi quantità, il cosiddetto ormone della felicità! La riduzione dello stress e delle tensioni e un aumento del generale stato di benessere ne sono una naturale conseguenza. 

Un ultimo consiglio: andare a correre in campagna è ancora meglio, il contatto con la natura infatti è fondamentale, non solo, si consiglia sempre di cambiare il percorso di corsa, anche questo ha effetti benefici sulla nostra psiche!

 

Condividi post

Repost 0
Published by lalchimista - in Altri Sport
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens