Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
20 maggio 2013 1 20 /05 /maggio /2013 10:07

 

 

 

 

 

 

20130517_tickling.jpg

 

 Da bambini il solletico è stato per tutti, chi più chi meno, una piccola tortura perpetrata da parte di amici prepotenti o fratelli più grandi. Ma anche un gioco in grado di provocare risate fragorose. 


Il tickling, il solletico erotico, praticato come gioco amoroso, per quanto diverso da quello infantile, richiama la stessa voglia di divertimento, tanto da non sfociare necessariamente in un rapporto, ma sicuramente propedeutico ad esso perché predispone chi lo riceve all'accettazione del partner.

 
Il termine inglese, tickling, lo fa apparire una pratica contemporanea (è diventato una moda) eppure, ha origini antiche e ammiratori in ogni epoca. Sembra che nell'antica Roma il solletico fosse addirittura un rito praticato largamente dagli schiavi alle matrone, per il loro piacere. 

Caterina la Grande, imperatrice russa dal temperamento erotico spregiudicato, si faceva sfiorare dai servitori con ventagli di piume. Racconta Betony Vernon, antropologa, creatrice di gioielli erotici e autrice del libro «The Boudoir Bible: The Uninhibited Sex Guide for Today» (Rizzoli Usa) che «nella storia del costume la zarina è stata la più grande fan del moderno tickling».

L'obiettivo del tickling è di sedurre e scatenare il desiderio con gesti lenti, piccoli, morbidi, con le dita e con degli oggett: la fantasia la fa da padrona visto che si possono usare piume, spazzole, forchette, penne biro, spazzolini da denti, foglietti di carta piegati come origami, lunghi capelli sciolti... Il solletico erotico disinibisce grazie alle risate e alla conseguente liberazione della libido.

I punti più delicati e in grado di regalare le sensazioni più intense sono i piedi e le mani, le ascelle e i seni, ecc: lasciare che il partner vi si concentri mette in gioco la confidenza e la complicità. «In questi istanti è bellissimo parlarsi, per far capire quanto insistere, quando smettere», conclude Betony Vernon.

Condividi post

Repost 0
Published by lalchimista - in amore e sessualità
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens