Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 novembre 2011 4 03 /11 /novembre /2011 20:39

Come Vincere L'Acquafobia

L'Italia pur essendo una nazione che deve la sua civiltà all'acqua perché
circondata dal mare tuttavia mantiene un'alta percentuale di persone, sia adulti che bambini che hanno, per motivi vari, un vero terrore dell'acqua e quindi non conoscono la gioia di un bagno in mare. Per ovviare a questa vera è propria fobia patologica per l'acqua, alcuni esperti del settore hanno messo a punto una tecnica per far avvicinare queste persone al mare senza che abbiano più timori.

Questa tecnica di eccellenza è stata perfezionata a Genova-Rivarolo presso il locale centro sportivo Foltzer che ben presto è stata riconosciuto universalmente come centro nevralgico per il superamento di questo diffuso malessere di cui chi ne soffre, sovente non ne parla per ovvi motivi psicologici.

La messa a punto di questo programma riabilitativo teso ad eliminare per sempre il fenomeno della acquafobia è molto semplice nella sostanza, ma è una terapia d'urto ai fini della cancellazione del fenomeno, prevedendo l'eliminazione della vicenda traumatica vissuta dal paziente, in genere alla base della paura dell'acqua. La sua ideatrice è la Dott.Marina Cardelli, medico-chirurgo e neuropsichiatra presso l'Università di Genova che è una vera autorità in merito, che vanta una lunga esperienza maturata sia in Italia che all'estero. Essa è coadiuvata da esperti di fitness acquatici che praticano il suo trattamento mirato.

Praticamente essi creano nel paziente piacevoli emozioni emotive propedeutiche al progressivo avvicinamento all'acqua sino alla successiva immersione ed in poco tempo
riescono ad instaurare in chi ne soffre, una nuova emotività verso l'elemento acqua facendogli capire che infine essa è un elemento di vita necessario alla sopravvivenza umana e che il nostro corpo è fatto d'acqua quasi totalmente.

Nel praticare questi esercizi creati dalla sua ideatrice Marina Cardelli, man mano i portatori di tale inconveniente idrofobico riacquistano fiducia riprendendo infine l'acquaticità perduta. Il Centro Sportivo Foltzer  riesce a combattere proficuamente grazie alla sua riconosciuta professionalità, tutti i disagi legati alla paura dell'acqua, con esercizi mirati e personalizzati per ogni paziente.

L'approccio con l'acqua secondo il metodo Cardelli comincia facendo compiere ai pazienti delle passeggiate iniziali intorno alla piscina per fargli prendere confidenza con l'elemento acqua spiegandogli gli atteggiamenti giusti in base al trauma subito, poi seguono degli esercizi di gruppo con danze e canti in vasca piccola, sempre finalizzato a consolidare la sicurezza acquatica. Al termine del percorso finale del ciclo di esercizi partecipante sarà in grado di nuotare liberamente scevro ormai da ogni timore idrofobico.

Condividi post

Repost 0
Published by lalchimista - in Allergie e Intolleranze
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens