Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
20 aprile 2012 5 20 /04 /aprile /2012 10:36

Per i genitori che hanno deciso di avere un figlio oggi è opportuno che al momento del parto essi prelevino e conservino il cordone ombelicale perché esso contiene le cellule staminali che se opportunamente conservate possono essere utilissime al neonato durante il corso della sua vita. E un ulteriore atto d'amore verso il figlio ed è consigliato anche dagli esperti di neonatologia.

Le cellule staminali sono riproducibili, cioè esse sono in grado di originare nuove celluleidentiche in sostituzione di quellemalate praticamente per tutti i tessuti e organi del corpo umano. Ecco perché è sempre consigliabile conservarle per qualsiasi evenienza. La scienza di oggi ha compiuto notevoli passi avanti nella ricerca scientifica e oggi è possibile curare una rilevante quantità di patologie con il trapianto di esse.

 

In caso di una eventualepatologia grave che dovesse subire nel corso della vita, un suo organo vitale, il neonato al quale sono state conservate previdentemente le sue cellule staminali, egli potrà sfruttareconcretamente questa possibilità in quanto i sanitari preposti potranno avvalersi delle loro comprovate qualità terapeutiche ed intervenire con un trapianto di esse che soppianterebbero quelle non funzionanti, con le stesse sue,alternative, creando così un vero valore aggiunto ai fini della sua guarigione.

 

Vi sono diverse qualità di cellule staminali estraibili dal sangue del cordone ombelicale conservato, ma quelle più utili vengono definite"adulte" e sono presenti, unitamente a quelle ombelicali, in ognuno di noi e il loro il compito è di rinnovare quelle obsolete che perdono funzionalità, ma quando questo processo non funziona più, si può intervenire con un trapianto di queste conservate, per ridare all'organismo di nuovo le sue funzionalità. Queste possibilità di intervento chirurgico con le cellule staminali, danno un concreto aiuto a chi si trova in precarie condizioni di salute.

 

Infatti si possono curare con esse gravissime patologie come tumori, leucemia, linfomi, talassemia, ecc. perché sono emotopoietiche, cioè possono trasformarsi e sostituire quelle che sono carenti nel sangue dell'ammalato, come i globuli rossi, bianchi e le piastrine, facendo ripartire il processo di risanamento con questa terapia alternativa, sia in pazienti adulti che bambini. Ulteriori studi della comunità scientifica in corso prevedono unmaggior impiego di cellule staminali in altri campi, sinora solo esplorati. Dalla scoperta del loro impiego ad oggi, si sono salvate molte vite umane.

 

Le cellule staminali possono anche essere donate e per la loro conservazione nel tempo vi sono diverse organizzazioni che provvedono allo scopo, come la Cordon Bood Bank oppure la Farmicord, ecc. Che sono enti internazionali specializzati, ove accedono quasi tutti gli ospedali. Esse accettano sia le donazioni che le conservazioni in perfetto congelamento. I prelievi avvengono già al momento del parto con il successivo trasferimento, in apposito contenitore e portate alle banche degli organi per la conservazione per almeno 20 anni, facendo pagare un minimo canone di mantenimento.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Condividi post

Repost 0
Published by lalchimista - in Accessori e Ricambi
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens