Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 marzo 2012 1 12 /03 /marzo /2012 12:14

 

Come E Dove Visitare L'Area Archeologica Di Puttu Codinu

 

Una delle più interessanti aree archeologiche nazionali è sicuramente quella di Puttu codinu situata nella Sardegna orientale, cioè la necropoli ipogeica risalenti a 3.500 anni fà. Essa venne scoperta all'inizio del XIX° secolo dal paleontologo Taramelli e sono 9 tombe denominate "Sas Domos de sos Nanos", cioè case dei nani, per le loro particolari caratteristiche costruttive tutte scavate nel calcare di cui è tipica la zona.

 

Esse sono tuttetombe pluricellulari, create apposta per contenere la deposizione di molti corpi e tutte orientate verso sud-sud-est.  Gli accessi alle tombe hanno una doppia cornice esterna dove venivano posate le pietre per la loro chiusura per evitare l'infiiltrazioni di animali. Esse sono di forme diverse, quadrate, rettangolari e alcune esagonali. L'ottava tomba è la più interessante perché risulta scolpita come fosse una capanna.

 

Su una parete è visibile scolpite delle corna, il simbolo della divinità  e anche sulla finta porta che conduce nell'aldilà. Qui è stata ritrovata una rarissima statuetta scolpita in calcite raffigurante la Dea Madre. Nel punto centrale della tomba è presente un focolare utilizzato per riti ancestrali. In altre tombe è presente all'ingresso delle coppe circolari dove venivano deposti cibi e altri prodotti commestibili per accompagnare i defunti nel loro viaggio nell'aldilà. 

 

La Necropoli si Puttu Codinu si estende su un'area di colline basse e avvallamenti calcarei. con boschetti di sughero e sorgenti, molto frequentati dai pastori locali. La presenza umana in questa zona risale al neolitico come testimoni la necropoli indicata , si insediano anche resti nuragici e reperti dell'età punica e medioevale. Puttu Codinu è una pietra miliare degli insediamenti dell'uomo in Sardegna. 

 

Per raggiungere la necropoli di Puttu Codinu la via più semplice è prendere la statale 292 da Alghero verso Villanova Monteleone, lungo la quale si trovano appositi cartelli turistici che segnalano il sito; una volta attraversato il paese, si prosegue sulla strada in direzione di Monteleone Rocca Doria e Padria. Fra il km 29 e il km 30, cio è a circa 6 km dal centro di Villanova Monteleone, sulla sinistra si può vedere, indicato da appositi cartelli turistici, il cancello d'ingresso all'area archeologica.

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by lalchimista - in Parchi e Monumenti
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens