Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
29 maggio 2012 2 29 /05 /maggio /2012 10:08

È praticamenete  la moda del momento, quella che fa impazzire migliaia di giovani, meno giovani e addirittura bambini. Si chiama «slacklining» e consiste nel camminare su una fettuccia larga alcuni centimetri, tesa tra due alberi (o due sostegni di altro tipo) sospesa a qualche centimetro da terra (per i principianti) oppure a diversi metri per i più esperti.

 

Uno sport nato, tanto per cambiare, negli Stati Uniti e inizialmente praticato solo dagli appassionati di arrampicata ardita. Negli ultimi tempi, però, è uscito da questo ambito ristretto ed è diventato moda planetaria. Così sullo Sheep Meadow (il celebre «pratone» di Central Park) come nei parchi di casa nostra, non è raro vedere questi funamboli della domenica.

 

 Molti lo considerano un gioco il «passeggiare per aria» al Parco Sempione di Milano. Rispetto ai veri funamboli qui non c' è l' asta da tenere in mano e la fune è lasciata lasca così da risultare elastica e flessibile. Per diventare maestri nello slacklining bisogna rimanere concentrati senza incorrere nell' errore di fissare l' attenzione su ogni singolo passo altrimenti è la fine.

 

«Le "camminate" migliori assistendo a queste esibizioni, vengono fatte canticchiando » dicono alcuni praticanti. Il trucco più importante resta, a detta di tutti, è quello di guardare avanti. Poi su cosa mettere ai piedi i pareri sono discordanti: c' è chi lo pratica a piedi nudi («solo così hai la massima percezione della fettuccia e dei suoi movimenti») e chi preferisce indossare le scarpe da ginnastica («anche perché quando cadi non hai tempo di vedere dove metti i piedi»).

 

Per chi vuole assistere a imprese memorabili o seguire brevi lezioni improvvisate, YouTube è una fonte inesauribile. L' attrezzatura è reperibile nei negozi di sport e costa dai 50 euro ai 75 euro. Anche da noi esistono scuole di slacklininig come quella di Selva di Val Gardena nell'Alto Adige ove esiste una vera e propria palestra per questo sport funambolico e le sue tecniche .

 

Si incomincia prima con l'esercizio meno impegnativo a pochi centimetri da terra,  per imparare la concentrazione ed il coordinamento e poi si può alzare sempre di più l'altezza da terra. La pratica dello  slacklininig è utile anche come allenamento aggiuntivo per altri sport che richiedono equilibrio, come tennis, calcio, sci, ecc.

Condividi post

Repost 0
Published by lalchimista - in Altri Sport
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens