Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
30 agosto 2011 2 30 /08 /agosto /2011 22:09

La storia del cavalieri Templari è molto controversa, essi nascono storicamente in Terrasanta a seguito delle guerre religiose tra cristiani e musulmani, con le prime crociate, per volere del papa Urbano II, per difendere i pellegrini in quelle terre infestate da predoni fanatici.

Riconquistati i luoghi santi nel 1099 si ripresentò il problema di come proteggerli ed i pellegrini che vi giungevano. Sorsero così alcuni ordini per garantire l'incolumità e la loro difesa. Il primo fu l'Ordine dei canonici del Santo Sepolcro fondato da Goffredo di Buglione.

Poi seguì quello di San Giovanni dell'Ospedale o dei Teutonici, poi quello del Tempio intorno all'anno 1118. I francesi fondarono il nucleo originario dell'Ordine dei Templari, con i medesimi compiti. Esso fu ufficializzato nel Concilio di Troyes nel 1129.

Praticamente essi erano monaci combattenti, questa era l'attività che contraddistingueva i Templari, ma proprio per questa loro inclinazione, la chiesa cristiana fu sempre molto scettica sul loro comportamento.

Con il passare del tempo, diventarono una vera potenza, anche economico-finanziaria sempre più in contrasto con la chiesa. Esauriti i loro compiti istituzionali di salvaguardia dei luoghi santi e dei vari pellegrinaggi, incominciarono ad interessarsi sempre di più agli affari della chiesa.

Essi si erano sparsi ormai in tutte le capitali europee con le varie Capitanerie autonome, diventando una vera potenza militare, ma soprattutto economico-finanziaria, concedendo prebende, posti di lavoro, redditi, ecc. Addirittura sovvenzionavano anche i governi in difficoltà.

Gli ordini monastici, povertà, obbedienza e castità erano ormai un ricordo, e la disciplina collettiva cui dovevano attenersi, non poteva conciliarsi con i bottini di guerra che si spartivano, l'ostentazione, il decoro personale, le regole della preghiera quotidiana, il divieto assoluto alla violenza gratuita, la castità, ecc.

Il loro Ordine era ormai un pericolo per i reggenti dell'epoca e nel 1291 incominciò il loro tramonto. Il re di Francia Filippo IV li accusò di molte infamie con lo scopo di accaparrarsi i loro patrimoni e limitare il potere della Chiesa. Ordinò a tutti i suoi soldati, l'arresto dei Templari e la confisca dei loro beni.

Furono accusati addirittura di idolatria, cioè di adorare una divinità pagana, e alcuni torturati fino a farli ammettere l'idolatria. A seguito di ciò il papa Clemente V

emise la Bolla "Pastoralis praeminentiae" ordinando l'arresto di tutti i templari nella cristianità.

Essi di colpo passarono da eroi a malviventi e vennero perseguiti da tutti i regnanti europei e molto finirono sul rogo.

Riccardo e DonatellaRoma, Villa del Priorato dei Cavalieri di Malta: pozzo dei templari ne

Condividi post

Repost 0
Published by giuseppe esposito lalchimista - in Storia e Filosofia
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens