Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
24 giugno 2011 5 24 /06 /giugno /2011 09:02

Una volta nelle camere da letto era d'uopo inserire quadri dietro al letto, sempre a soggetto religioso, immagini sacre, angeli, cherubini, santi ecc. Oggi la scelta è libera dettata solo dal gusto degli sposi. Tuttavia vi sono norme di carattere generale che il buon senso detta, da seguire. Cosa inserire in camera da letto un quadro, una stampa o un dipinto religioso?. La parete sullo sfondo del letto sarebbe il luogo migliore per metterlo, ma quale tema è migliore? Quale può essere più "riposante?" Questa vuole essere un piccola guida per scegliere qualcosa di congeniale.

In primis va valutato il tipo di arredamento esistente, o da inserire, classico o moderno, in stile o arte povera ecc. Una volta che si ha chiaro questo concetto, si passa alla fase realizzativa. Il gusto! Non è consigliabile metterne uno troppo grande, cercare una dimensione più ridotta per la parete dietro al letto, oppure una serie di piccoli quadretti.

Le cornici consigliabili sono sempre quelle in legno, se i quadri inseriti sono a soggetto, altrimenti si può variare con cornici di varia tipologia, anche antichizzate oppure dorate ecc. senza alcuna difficoltà.

Il gusto, certamente è sempre personale, ma se l'arredo è in stile classico i soggetti possono essere nature morte, paesaggi, o foto di membri familiari, oppure di avi o di santi. La camera da letto è pur sempre un luogo di intimità, quindi sono consigliabili temi attinenti a questa prerogativa.

Per l'arredamento moderno o arte povera ecc. sono consigliabili anche quadri di grandi dimensioni che fanno bella mostra di se sulla parete dietro al letto, nel caso un solo quadro o arazzo con soggetto naturalistico, possibilmente privo di cornice conformemente allo stile rigoroso che l'arredo accoglie meglio.

Una stampa di Kandinskj o Andy Warhol potrebbe essere un'ottima scelta, oppure optare per un soggetto religioso tipo l'ultima cena di Leonardo e affini. Ve ne sono di ogni tipo.

Se si opta per foto di famiglia oppure di capostipiti,o altri soggetti storici è opportuno farsi fare diversi pannelli che disposti in serie esprimono meglio il concetto evocativo storico-culturale, una specie di racconto per immagini alle pareti, intrigante e curioso. Chi non vuole rinunciare alla cornice, che fa sempre arredamento, possono scegliere quelle in metallo o quelle molto sottili in colori classici, oppure in tema con il tappeto decorativo che non mancherà a completare il "pandant".

frac kPop Art 2

Condividi post

Repost 0
Published by giuseppe esposito lalchimista - in Accessori e Ricambi
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens