Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
29 aprile 2013 1 29 /04 /aprile /2013 18:57

6465561497_8fc42f6278.jpg

Signoraggio: una truffa colossale nata e cresciuta grazie ad una giungla di ignoranza sistematica, censura accademica, disinformazione professionale, vuoti legislativi e cervelli sottovuoto. Dal 1694 fino alla pseudo costituzione europea passando per il Trattato di Maastricht tutto sembra regolato, in ordine, e la truffa continua. Ancora per poco se sulla Rete continueranno a circolare informazioni sul meccanismo di emissione della moneta pericolosissime per l’establishment. Nei giorni scorsi ha iniziato a girare con insistenza la voce che Bankitalia avrebbe le ore contate.

Possibile ? Approfondiamo e scopriamo che il potere di emettere moneta e riscuotere il signoraggio (in termini tecnici “servizio di tesoreria provinciale dello Stato”), in mano alla Banca d’Italia dal 1894, è affidato
alla SpA di via Nazionale solo fino al 31 dicembre 2010. Sgrano gli occhi: sogno o son desto ? La legge 104 del 28 marzo 1991 (che trovate in calce) conferma, è proprio così. Il conferimento della gestione del servizio, cioè il potere di battere moneta e riscotere il reddito da signoraggio, è rinnovato ogni 5 anni, e ora siamo vicinissimi alla scadenza per il quinquennio 2010-2015.

Abbiamo la possibilità di mandare a casa il Governatore. E’ venuto il momento di farsi sentire: siamo ormai migliaia in Italia ad essere consapevoli della questione, me lo confermano ogni giorno le telefonate e le mail che ricevo. Sull’onda di questo net-movimento è nato un comitato di associazioni di consumatori guidato dall’ADUSBEF che coordinerà un’azione legale contro Bankitalia SpA per ottenere il risarcimento dei proventi da signoraggio indebitamente appropriati. Sta addirittura nascendo un partito che ha come punto fondamentale del programma la distribuzione ai cittadini del signoraggio di cui si appropriano oggi i soci privati di Banca d’Italia SpA.

Non permetteremo che il Parlamento rinnovi l’appalto a Bankitalia SpA senza una pubblica discussione sul tema, senza una gara pubblica, senza la possibilità di presentare un concorrente che si proponga di svolgere ilmedesimo servizio senza però rubare il reddito da signoraggio alla popolazione italiana. Chiediamo che i proventi del signoraggio vengano restituiti al legittimo proprietario: il cittadino. Il passaggio del 2005 è un momento storico, un’occasione unica per portare all’attenzione di tutti gli italiani la truffa del signoraggio. Non ce la lasceremo sfuggire.

Per tutti questi motivi sta nascendo un nuovo sito che svolgerà la funzione di
coordinare coloro che si occupano della questione monetaria in Italia ed informare in modo semplice e chiaro sulla truffa chi ancora non ne sa nulla. Mettiamoci subito a lavoro. Lasciate un commento a quest’articolo e facciamo nascere da qui il ciclone che investirà via Nazionale.

“C’è una cosa più forte di tutti gli eserciti del mondo, ed è un’idea il cui tempo sia giunto” (Victor Hugo)


Condividi post

Repost 0
Published by lalchimista - in Banca e Finanziamenti
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens