Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
7 febbraio 2016 7 07 /02 /febbraio /2016 13:00
Sembra che non vi sia alcuna possibilità di amicizia tra uomo e donna senza altri scopi!

Sembra che non vi sia alcuna possibilità di amicizia tra uomo e donna senza altri scopi!

Se ancora state discutendo sulla possibile esistenza dell’amicizia uomo-donna, rassegnatevi: la scienza dice no. Colpa sua (di lui), che sempre in mente quello!

Già Oscar Wilde nel 1800 scriveva: Fra uomo e donna non può esserci amicizia. Vi può essere passione, ostilità, adorazione, amore, ma non amicizia.

E Jorge Luis Borges nel 1900: L’amicizia fra un uomo e una donna é sempre un poco erotica, anche se inconsciamente.

Eppure da sempre il tema continua a essere al centro di discussioni, e vede contrapposte due fazioni ugualmente convinte: quella del può esistere eccome (“Io ne sono l’esempio: ho dei veri amici”) e quella dell’assolutamente no (“I tuoi amici, in realtà, vorrebbero una sola cosa da te”).

Oggi, uno studio della Norwegian University of Science and Technologyavrebbe messo un punto alla questione: “Non può esistere“. Perché gli uomini hanno sempre in mente il sesso. E finiscono per fraintendere gli atteggiamenti amichevoli delle donne per approcci sessuali. Di contro le donne fraintendono i segnali d’interesse sessuale dei maschi come semplice amicizia.

È tutta una questione di malintesi, insomma. Che porterebbe le donne a pensare di poter essere amici, mentre sotto sotto gli uomini vorrebbero sempre qualcosa di più.

Tutto era già stato raccontato nel divertentissimo film Harry ti presento Sally: quando si incontrano per la prima volta, Harry sostiene la personale teoria che l’amicizia tra uomo e donna non possa esistere, poiché l’uomo desidera sempre e comunque andare a letto con la donna, suscitando la contrarietà di Sally, che rimane addirittura scandalizzata quando lui le rivela di trovarla attraente. Niente di nuovo sotto il sole.

Alla base della tendenza maschile a fraintendere e sopravvalutare i segnali sessuali femminili , secondo lo studio, ci sarebbe un discorso evolutivo: quando si tratta di selezione naturale la capacità dell’uomo di riprodursi è di primaria importanza, quindi non può lasciarsi sfuggire nessuna occasione.

A sostegno di questa tesi, uno studio del 2012 di Adrian F. Ward, delDepartment of Psychology di Harvard, ha scoperto che per gli uomini è più facile essere attratti dalle proprie amiche di quanto non sia per loro.

Al contrario, le donne normalmente non sono attratte dai propri amici maschi e presumono che questa mancanza d’attrazione sia reciproca.

Dice Mons Bendixen, capo della ricerca.

Una donna che ride alle tue battute, ti sta vicina o tocca il tuo braccio a una festa non è necessariamente sessualmente interessata, anche se pensi sia così

E proprio questo fraintendimento alla base non può che minare l’eventuale amicizia uomo-donna. (Ecco perché spesso le donne confessano di avere amici gay: con loro il fraintendimento è eliminato all’origine).

Eppure, le nuove generazioni, intervistate dicono di credere molto (e i fatti sembrano dimostrarlo) nell’amicizia uomo-donna. Andando contro questa tesi scientifica.

Alzi la mano chi, fra noi, non ha o ha avuto nella propria vita un buon amico/a. Magari anche un ex, con il quale la passione sessuale era scemata ma rimasto l’affetto e la stima reciproca. È raro, ma può succedere, soprattutto se ci sono di mezzo affetti e interessi in comune.

Negli anni, il cinema si è sbizzarrito sul tema dell’amicizia uomo donna. Vediamo alcuni film più belli sul tema, e la tesi che portavano avanti.
1. Harry ti presento Sally: Due amici passano attraverso anni, relazioni diverse e discorsi filosofici sul sesso per capire di essere innamorati. (Non può esistere).
2. Il matrimonio del mio migliore amico: Quando Michael comunica a Julianne che sta per sposarsi, lei realizza di averlo sempre amato e fa di tutto per mandare a monte le nozze.Non ci riuscirà e dovrà accontentarsi di restargli amica. (Può esistere)
3. Un amore di testimone: Tom è uno scapolo incallito che disdegna qualsiasi relazione stabile. All’improvviso, però, si scopre innamorato della sua migliore amica in procinto di sposarsi. Nominato testimone di nozze farà di tutto per dichiararsi a lei prima che sia troppo tardi (Non può esistere)
4. Il grande freddo: Un gruppo di ex compagni di college si ritrova, dopo 15 anni, in occasione del suicidio di uno di loro. Vecchie amicizie diventeranno nuovi amori e in nome dell’amicizia storica si sacrificheranno amori (può esistere e non può esistere..)
4. Una donna per amica: Alla base del film, la tesi che “l’amicizia fra i sessi è cosa rara e complessa, un soufflè pronto a sgonfiarsi appena fuori dal forno”. (Non può esistere)
5. Maledetto il giorno che t’ho incontrato: Verdone è un critico rock, Margherita Buy un’aspirante attrice. Si incontrano dallo psicanalista e nasce tra i due un’amicizia solidale. Il loro rapporto nevrotico alla fine si trasforma in amore (Non può esistere)
6. Dieci inverni: Sono gli anni che impiegano i due protagonisti, prima amici, poi amanti, poi nemici, poi di nuovo amanti, per capire che non possono fare a meno l’uno dell’altra. (Non può esistere)

Condividi post

Repost 0

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens