Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
22 novembre 2015 7 22 /11 /novembre /2015 13:09
Dimmi in che posizione dormi e ti dirò chi sei!!

Dimmi in che posizione dormi e ti dirò chi sei!!

Ognuno di noi ha una posizione preferita nel dormire: se per qualsiasi motivo non possiamo assumere la suddetta posizione non riposiamo bene o addirittura non riusciamo a chiudere occhio.

Si può dedurre molto sulla personalità di una persona analizzando il modo in cui dorme: questa è la conclusione degli studi “Learn to sleep well” condotto dal Professor Chris Idzikowski, uomo a capo della Sleep Assessment and Advisory Service di Londra.

Il linguaggio del corpo è presente in ogni momento, persino mentre dormiamo; anzi, mentre di giorno riusciamo a gestire e controllare i nostri atteggiamenti, durante il sonno non possiamo impedire che vengano a galla gli aspetti più profondi delle nostre personalità.

Nonostante sia ovvio che ci possono essere tante posture quante persone nel mondo, queste possono essere differenziate in sei principali.

Posizione fetale (dormire sul fianco, curvi, con le ginocchia verso il petto, le braccia sovrapposte o vicino le gambe): è la postura più frequente tra le persone mentre si dorme. Nello studio citato anteriormente, il 41% dei 1000 intervistati hanno affermato di assumere tale posizione. In quanto alla personalità, questa posizione indica una persona sensibile ed emotiva, che è predisposta ad avere rapporti intensi. Queste persone possono sembrare timide quando conoscono qualcuno, ma dopo si rilassano, sono molto gentili, affettuose e hanno paura di essere ferite sentimentalmente.

Posizione a tronco (dormire sul fianco, con entrambe le gambe stese e giunte e la schiena ben retta; le mani di solito sono attaccate al corpo oppure una di esse sotto il cuscino o stesa): questa postura viene assunta dal 15% delle persone intervistate durante lo studio. Chi l’assume è una persona molto socievole, va d’accordo con la maggior parte della gente, si sente bene quando fa parte di un gruppo, ma si fida fin troppo degli altri, e spesso viene deluso.

Posizione semi-fetale o richiedente (dormire su di un fianco, con entrambe le braccia protese verso l’avanti): il 13% dei volontari di questo studio ha affermato di dormire in questo modo. In genere, chi dorme in questa postura ha una personalità più complessa. Nonostante per natura siano amichevoli e aperti, allo stesso tempo spesso sono cinici e sospettosi. Prendono una decisione con molta difficoltà e calma, ma quando quest’ultima è stata presa, difficilmente cambiano idea. Possono essere ottimi amici e ricompensare con affetto gli altri.

Posizione supina o soldato (dormire a pancia sopra, con le gambe separate a livello dei fianchi o delle spalle, le braccia sono stese lateralmente al corpo): solo l’8% degli intervistati dorme in questo modo, con il mento rivolto verso il tetto. Queste persone sono riservate, silenziose, che difficilmente si abbandonano alle emozioni. Sono molto leali e proteggono la famiglia e i cari. Hanno una notevole stima di sé e pretendono sempre molto, anche dagli altri.

Posizione prona o caduta libera (dormire sdraiati a pancia sotto, con la testa girata verso un lato; una o entrambe le mani sotto o sopra il cuscino): il 7% degli intervistati nel sondaggio assume questa posizione. In genere, chi dorme in questa posizione è una persona molto intensa, socievole, spontanea e in fondo in fondo molto sensibile. Ama molto la libertà, non vuole sentirsi dire cosa deve fare e non sopporta le critiche. Nasconde una certa fragilità ed è facilmente presa dall’ansia e dallo stress.

Posizione a stella (dormire a pancia sopra, con le braccia parzialmente o del tutto attorno il cuscino, le gambe semi-piegate oppure una stesa): è la postura meno preferita con il solo 5% delle persone. Parlando della personalità, diciamo che sono bravi ascoltatori dei problemi altrui, ottimi amici, sempre disposti ad aiutare il prossimo; preferiscono non essere al centro dell’attenzione e in genere evitano di assumersi delle responsabilità.

Vuoi scoprire veramente che personalità ha una persona? Beh che aspetti: chiedi in che posizione dorme o, se puoi, osservala.

E tu? Rispecchi la tua personalità nella tua posizione nel dormire?

Condividi post

Repost 0

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens