Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
14 aprile 2015 2 14 /04 /aprile /2015 21:14
Svelato il mistero del sangue di S.Gennaro

Tra le reliquie Religiose del medioevo Che Oggi vengono venerate dalla Chiesa cattolica romana Sono i Resti del sangue dei Primi santi. ALCUNI di QUESTI reperti DIVENTANO liquefatti dal Loro stato solito coagulato in occasioni specifiche in cui i Loro contenitori Sono gestiti da Religiosi leader. Una Fiala di sangue di San Gennaro (San Gennaro),per esempio, e stato liquefatto OGNI anno , dal 1389 a Napoli. L'evento richiama folle di ingenti di credenti e la televisione e mezzi mass-media di Milioni di PERSONE. Il fenomeno SEMBRA Genuino, E ben documentato ed è ancora considerato un mistero inspiegabile .

Proponiamo che la tissotropia PUÒ FORNIRE una spiegazione esemplare. La tixotropia denota la proprietà di alcuni gel per liquefare quando ben agitata o vibrata, e solidificare di nuovo qundo lasciato riposare. L'Agitazione o spesso lievi Perturbazioni meccaniche possono quindi Rendere una sostanza tissotropica più fluida, Fino al punto di cambiare da un solido ad un Liquido.[2]

Nella tipica cerimonia di sangue liquefatto, eseguita un ambiente di temperatura diversa, l'Atto di VERIFICARE SE la liquefazione è verificata comprese invertendo Più volte la reliquia portatile con pareti di vetro: uno sforzo di taglio viene così applicata in ogni momento critico. Pertanto, il rendimento di successo del rito non comporta alcun imbroglio consapevole. In effetti, Gli eventi di liquefazione involontarie spontanee osservati più volte nel corso dei SECOLI durante la movimentazione per le ripetizioni del caso che contiene il flacone sigillato.

A sostegno della nostra ipotesi di tixotropia siamo STATI in grado di riprodurre la liquefazione dei campioni che ricordano le reliquie del sangue che ABBIAMO preparato con sostanze già DISPONIBILI nel XIV Secolo.

Ad una soluzione di 25 g FeCl3.6H2O in 100 ml di acqua che va lentamente aggiunto 10 g CaCO3, e dializzati, questa soluzione per quattro giorni contro acqua distillata da tubo Spectra / por pergamena o budella funziona così, una procedura semplice che permette di EVITARE questo passaggio di dialisi. La soluzione risultante e ben lasciata evaporare da un disco di cristallizzazione annuncio del volume delle Nazioni Unite di 100 ml (contenenti circa 7,5% FeO (OH)). L'aggiunta di 1,7 g NaCl produce una soluzione altamente ripetibile.

La proprietà tissotropica di questa miscela è stata ben testata in Reometro ONU CS-Bohlin (Sistema di cilindri coassiali C14, lo stress test di scansione, 1 Hz, 25 oC). Dopo il tempo di presa di 50 min all'interno della cella campione, è ben applicata una tensione di taglio (0,15-5 Pa); dalla Massima Nel G "(modulo viscoso) curva e il punto di flessione della fase di latenza curva, si deducono ogni carico di snervamento di circa 4,5 Pa, corrispondente ad ogni (gel-sol) di transizione elastico-viscoso. Il Test stesso, eseguito dopo un tempo di indurimento 50 min, seguito da una sollecitazione di taglio di 5 Pa per 30 sec, non ha seguito alcuna evidenza di una transizione. Dopo Aver eseguito regolazioni fino aggiungendo acqua o NaCl, abbiamo ottenuto La migliore miscela corrispondente visivamente ai contenuti di quella della teca di Napoli , con 30 ml di questa miscela in tondo di ogni 50 ml di bottiglia appiattita. Notiamo che il cloruro ferrico può essere trovato in forma di molisite, minerale che si trova sui vulcani attivi e quindi provenire dal Vesuvio. Questi sono i Lavori per preparare miscele tixotropiche da altre sostanze. Tra coloro che Hanno riscontrato un certo successo sono argille (bentonite 56 g Finemente macinata).


e suscitato in 100 ml di acqua funziona bene, poi cera d'api in alcool, e pigmenti inorganici in lino o olio di ricino. La natura chimica della reliquia Napoli può essere stabilita solo APRENDO il flacone, ma una analisi completa del contenuto della teca è vietata dalla Chiesa Cattolica. La nostra replica del fenomeno SEMBRA rendere quest'ultimo inutile. Luigi Garlaschelli Dipartimento Chimica Organica dell'Università di Pavia Via Taramelli 10 27100 Pavia Franco Ramaccini Viale Papiniano 44 20123 Milano Sergio Della Sala Dipartimento di Neurologia dell'Ospedale S.Paolo Via Di Rudinì '8 20142 Milano

Condividi post

Repost 0

commenti

Présentation

  • : Blog di lalchimista
  • Blog di lalchimista
  • : Sono poeta,scrittore e saggista,esperto in tappetologia,quindi questo spazio sarà dedicato a queste mie passioni,chi ama la paesia o i tappeti orientali troverà tanti consigli utili e la consulenza gratuita per i vostri tappeti perchè sono convinto che chi è in possesso di conoscenze tecnico-scientifiche le deve mettere a disposizione di tutti,altrimenti è come se non fossi mai vissuto una volta morto. Sono reperibile su flyngcarpet@hotmail.it
  • Contatti

Recherche

Liens